Porto Cesareo è sinonimo di mare cristallino e spiaggia bianca e pulita, ma è anche sinonimo di stabilimenti balneari, musica, balli in riva al mare, spiagge affollate che ad agosto traboccano di turisti in cerca della tintarella estrema da sfoggiare in ufficio una volta tornati al lavoro, bambini rumorosi che si godono la giornata giocosa con gli amichetti e giovani che cercano un po’ di svago dopo un’estenuante anno di scuola, ma oltre a tutto ciò cosa sa offrire Porto Cesareo?

A pochi metri dalla costa, immerso in un mare che nulla ha da invidiare all’acqua caraibica, spicca un simpatico isolotto facilmente raggiungibile anche a nuoto: l’Isola grande o Isola dei Conigli che offre al suo visitatore vasti lidi bassi e sabbiosi dove approdare in cerca della natura selvaggia e incontaminata.

La spiaggia dell’Isola Grande, che è facilmente raggiungibile anche a bordo di piccole imbarcazioni da affittare sulla terraferma o con qualche barca dei pescatori locali, si presenta come una distesa di sabbia soffice e bianca, ravvivata da sprazzi di quel verde intenso che solo la macchia mediterranea sa regalare. A dar maggior valore a questa meravigliosa spiaggia vi è, poi, l’aiuto del mare che con le sue acque limpide invoglia chiunque a fare un tuffo rigenerante.

Perchè privarsi di un piacere così intenso?!

Il momento ideale per regalarsi quest’attimo di piacere sarebbe in una calda domenica di giugno o nel mese di luglio, giacché in agosto la spiaggia isolana è una visitatissima mèta turistica e per questo spesso sovraffollata.